Per far sì che ogni aspetto del contenuto dei contratti che intendano stipulare sia correttamente regolamentato e non riservi sorprese o dubbi interpretativi nel corso della prestazione sinallagmatica. La consulenza può attenere ai contratti stipulati tra Aziende e professionisti, fornitori, clienti o partners, sia in ambito nazionale che internazionale, e i contesti applicativi più frequenti sono i contratti di locazione, affitto d’azienda, franchising, atti preliminari e compravendite di aziende, e immobili.